mercoledì 6 luglio 2016

Pretzel per l'estate

Ve li ricordate i pretzel?

Quelli che abbiamo usato per fare qualche ricetta?
Prima dei biscotti, poi un mix per l'aperitivo, a seguire una torta al cioccolato.
Questa volta abbiamo preparato un gelato. E non preoccupatevi se non avete la gelatiera, se ne può fare a meno...come d'altronde abbiamo fatto noi ;)
Niente di difficile, pochi ingredienti, ma risultato sorprendente. La base del gelato è costituita da latte condensato e panna, che poi viene arricchita con una salsa al caramello salato e una cascata di frutta secca e pretzel. E, credeteci, i pretzel sono perfetti, perché con la loro sapidità bilanciano alla perfezione la dolcezza del latte condensato.
Ad ogni assaggio troverete la salsa al caramello che si mescola con la croccantezza della frutta secca e il salato dei pretzel...lo sappiamo vi stiamo facendo venire fame :D
Bhe, facciamo che concludere qua il post, che con questo caldo stare davanti al computer non aiuta...e voi mettetevi all'opera. In poche ore avrete un gelato da far invidia alle migliori gelaterie, promesso ;)

Gelato al Caramello Salato
dosi | 8 persone
latte condensato | una lattina
panna fresca | 560 ml
zucchero | 50 gr
burro | 40 gr
pretzel | 80 gr
frutta secca mista | 100 gr
fior di sale | un cucchiaino

Per prima cosa preparare la salsa al caramello salato.
In una padella antiaderente mettere lo zucchero, accendere il fuoco e, senza mai mescolare, aspettare che diventi caramello; a questo punto aggiungere il burro, mescolare bene, togliere dal fuoco ed aggiungere 60 ml di panna. Rimettere sul fuoco basso e mescolare bene fino ad ottenere una salsa vellutata; aggiungere il sale, versare in una ciotola e far raffreddare a temperatura ambiente.
Per il gelato mescolare il latte condensato con metà della salsa al caramello; montare i 500 ml di panna rimanenti ed aggiungerli al composto di latte condensato, mescolando delicatamente con una spatola. Unire poi la frutta secca, fatta prima tostare in padella, e i pretzel spezzettati grossolanamente.
Se avete una gelatiera procedete seguendo le istruzioni dell'apparecchio, altrimenti versare il composto in uno stampo metallico da plumcake; metterlo in freezer per 6 ore, mescolando con una forchetta ogni mezz'ora per le prime 4 ore. Dopo l'ultima mescolata versare la rimanente salsa al caramello e distribuirla all'interno del gelato aiutandosi con la lama di un coltello.
Prima di servirlo tenerlo 10/15 minuti a temperatura ambiente.

Il consiglio di Joe Toastino
Questo gelato si presta a molte variazioni: è perfetto anche del cioccolato extra amaro, che vada a contrastare la dolcezza del caramello. Unitene circa 100 gr, tagliati grossolanamente a coltello, lo troverete così in ogni cucchiaiata ;)

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...