giovedì 30 luglio 2015

Un'insalata e buone vacanze!

Insalata.

Con questo caldo, sinceramente, la voglia di cucinare proprio non ci viene; optiamo quindi spesso per delle insalate, veloci da fare e fresche da mangiare.
Però non stiamo parlando di normali insalate di lattuga/pomodoro/cetriolo/formaggio/tonno/etc.  Con le insalate ci piace sperimentare e a questo giro la abbiamo fatta con la frutta; non che sia una grande novità eh, di questi tipi di piatti sono pieni i ricettari, quindi niente di nuovo sotto al sole.
Noi ci abbiamo messo dentro delle pesche che no, non ne volevano sapere di maturare. La soluzione ci è venuta in mente da ricordi d'infanzia, quando ai barbecue estivi si grigliavano le pesche; in questo modo, anche quelle di pietra diventavano tenere tenere, da accompagnare con qualche pallina di gelato alla crema.
Ecco, ovviamente, niente gelato in questo caso, ma l'idea della griglia si era ormai impossessata della nostra mente; abbiamo provato a fare le persone raziocinanti...ci sono già mille gradi, non vorrai mica accendere i fornelli e grigliare, vero?
Dopo 5 minuti eravamo a scaldare la griglia, ovvio...i ricordi hanno avuto la meglio sul caldo :D
Quindi, pesche grigliate, lattuga, mozzarella, qualche semino per dare il croccante e una vinaigrette dal sapore leggermente esotico, con il curry, che in questa insalata regala quel tocco in più. Provare per credere!

Noi e Joe spegniamo i fornelli e ci prendiamo una pausa vacanza. Ci rivediamo a settembre; mi raccomando, mangiate tante buone cose e riposatevi :)

Insalata di Pesche Grigliate
dosi | 4 persone
pesche | 2 grosse
lattuga | un cespo
mozzarelle | 2
semi di girasole | 2 cucchiai
semi di zucca | 2 cucchiai
olio evo | 4 cucchiai
limone | uno
curry | un cucchiaino
sale&pepe | qb

Lavare e tagliare le pesche a spicchi, cospargeli con poco olio e gligliarli sulla piastra bollente, fino a che non sono morbidi.
Nel frattempo sciacquare bene la lattuga e strappare grossolanamente le foglie con le mani; metterle in un piatto da portata, aggiungere le pesche grigliate, i semi fatti tostare per qualche minuto in padella, la mozzarella, anch'essa stappata con le mani e condire il tutto con una vinaigrette ottenuta mischiando l'olio con il succo di mezzo limone, sale, pepe e il curry.

Il consiglio di Joe Toastino
Tenete la mozzarella per mezz'ora fuori dal frigorifero, prima di utilizzarla; a temperatura ambiente è molto, ma molto più buona! 

1 commento:

  1. Io adoro questo tipo di insalate, con frutta e tanti semini. Uso spesso il melone ma troppo poco le pesche. Sarà che da noi non venivano mai utilizzate per piatti salati finisco sempre per mangiarmele "nature". L'aspetto di questa insalata è davvero invitante

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...