mercoledì 27 maggio 2015

Breakfast mix

Colazione.

Oggi vi proponiamo un piatto che ultimamente accompagna molto spesso le nostre colazioni: la granola.
Avete presente quel mix di cereali, frutta secca, cioccolato&co di una notissima marca di cereali? Ecco, si può riprodurre tranquillamente a casa, personalizzandolo come più piace.
La granola è veramente semplice da preparare, basta rispettare le dosi della parte secca e di quella liquida; la base sono i fiocchi di avena, a cui poi si possono aggiungere, veramente, qualsiasi ingrediente che più vi piace. Anche per quanto riguarda le spezie, vi potete sbizzarrire; dalla vaniglia, al cardamomo, noce moscata, chiodi di garofano...insomma, tutto dipende dai vostri gusti :)
A noi piace inserire della frutta secca mista e frutta disidratata, come papaya, ananas, cocco, uvette, albicocche secche...qualsiasi cosa ci capita a tiro più o meno ;)
L'unica accortezza è quella di inserire la frutta disidratata solo dopo la cottura, altrimenti vi ritrovereste dei sassi sotto ai denti; per concludere in bellezza aggiungiamo anche del cioccolato fondente, per non farci mancare proprio nulla.
La parte liquida invece è data dal miele, che preferiamo neutro, millefiori, e dall'olio; noi usiamo quello di cocco, che lascia un leggero sentore che si sposa benissimo con gli altri ingredienti. Se vi piace il sapore del cocco, ma non trovate l'olio, usatene uno vegetale e aggiungete una manciata di farina di cocco disidratato al composto.
Quando sarà in cottura, la granola spargerà per casa un profumo meraviglioso e vi sarà veramente difficile non iniziare a mangiucchiarla, anche appena uscita dal forno. State attenti eh, che poi rischiate scottature alle dita e alla lingua :D

Granola
fiocchi di avena | 500 gr
semi di girasole sbucciati | 100 gr
frutta secca mista | 250 gr
frutta disidratata mista | 100 gr
cioccolato | 100 gr
miele | 220 gr
olio di cocco | 120 gr
cannella | 5 gr
sale | 8 gr

In una ciotola capiente mescolare bene i fiocchi di avena, i semi di girasole, la frutta secca ,la cannella e il sale. Aggiungere poi il miele miscelato con l'olio di cocco e continuare a mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo. Foderare una teglia con carta da forno, stenderci il composto e cuocere in forno caldo a 150° per 45 minuti, mescolando con un cucchiaio ogni 15 minuti. Nel frattempo far sciogliere il cioccolato a bagnomaria, stenderlo in uno strato sottile su un pezzo di carta da forno, lasciarlo raffreddare e poi spezzettarlo grossolanamente.
Aspettare che la granola sia fredda, poi aggiungere la frutta disidratata e il cioccolato. Conservare in un barattolo di vetro ben chiuso.

Il consiglio di Joe Toastino
Quando mescolate la granola, mentre è in cottura, provate a farlo delicatamente, in modo che non si separi del tutto; otterrete così dei grossi agglomerati, perfetti da portarsi in giro come snack :)

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...