lunedì 18 novembre 2013

Zucca e Lenticchie





Cosa c'è di più autunnale della zucca?
Sarà l'influenza oltreoceanica di halloween, ma a novembre a quanto pare non si riesce a farne a meno. Non che questa cosa dispiaccia, anzi :)
Ci siamo ritrovati tra le mani una bella zucca, ma usarla tutta per una sola ricetta era impensabile, avremmo potuto sfamare tutto il quartiere; da qui l'idea di dividerla su tre ricette, da proporre in tre settimane, in abbinata con le lenticchie. Con un tocco di sapore esotico però, giusto per non farci mancare nulla.
Ok, zucca e lenticchie ci sono, mettiamole assieme.
Il clima fuori ci ha decisamente aiutato, il freddo è arrivato e con lui anche la voglia di qualcosa di caldo, voglia di una zuppa.
Di zuppe di zucca ce ne sono infinite varianti e noi siamo partiti da quella più semplice; in questo caso abbiamo utilizzato delle lenticchie rosse decorticate che cuociono velocemente e danno ulteriore cremosità al tutto. 
In realtà non era previsto il loro utilizzo, ma poi ci siamo fatti prendere la mano e quindi...proviamoci: curry (aggiunge un tocco di piccante che ci sta benissimo) e curcuma. Far cuocere il tutto e oplà, in 20 minuti la voglia di comfort food è soddisfatta :)

Zuppa di Zucca e Lenticchie
dosi | 2 persone
zucca pulita | 300 gr
lenticchie rosse decorticate | 160 gr
cipolla | una piccola
olio | 2 cucchiai
curcuma | 2 cucchiaini
curry | 1 cucchiaino
brodo vegetale | 1 lt
yogurt bianco | a piacere
semi di zucca | a piacere
sale | qb

Tagliare la cipolla a fettine sottili; scaldare l'olio in una pentola e cuocerla fino a che diventa trasparente (se inizia a bruciare bagnatela con un goccio di brodo). Aggiungere il sale, la curcuma, il curry e far cuocere ancora per un paio di minuti.
A questo punto unire la zucca tagliata a cubetti, fare insaporire per circa un minuto e poi aggiungere il brodo a caldo fino a coprire a filo.
Lasciare cuocere per 10 minuti coperto, poi aggiungere le lenticchie sciacquate e continuare a cuocere per altri 10 minuti scoperto (se si dovesse asciugare troppo allungare con qualche mestolo di brodo).
Servire con qualche cucchiaiata di yogurt e i semi di zucca.

Il consiglio di Joe Toastino
Per un sapore più particolare potete sostituire in parte il brodo con del latte di cocco (una lattina da 250 ml e 750 ml di brodo vegetale).

2 commenti:

  1. Beh mi prendi per la gola con una zuppa di zucca in questo periodo che potrei vivere di zucca!!!!
    Un abbracciotto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, in autunno è uno degli ingredienti che più mettono allegria in tavola per il suo colore acceso e brillante, non possiamo non crederti quando dici che non puoi vivere senza di lei :D
      3 abbracciotti e... a presto!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...